giovedì 22 ottobre 2020
  •   |  A
  •   |  A
  •   |  A
Sei in : Home » News » News

News

News

 

News 31 dicembre 2005

Latina - "Il Cuore Oltre": è stato un successo
Raccolti oltre 20mila euro grazie allo spettacolo realizzato da Luca Velletri, Carolina Marconi e Raffaela Enrico: il contributo finanzierà l'associazione "Peter Pan" che assiste bambini affetti da malattie oncologiche.
Sono stati raccolti oltre ventimila euro in occasione della serata di beneficenza “Il cuore oltre” organizzata giovedì sera al teatro D’Annunzio. Lo scopo per il quale si sono mobilitati grandi nomi della musica, Luca Velletri, del piccolo schermo, Carolina Marconi, e del cabaret, Raffaella Errico, era quello di portare un contributo all’attività svolta dall’associazione “Peter Pan” di Roma che assiste i bambini affetti da gravi malattie oncologiche. Un contributo di 10.500 euro è arrivato anche dagli iscritti al fan club della sorridente e affascinante show girl di origine venezuelana, soldi che serviranno a pagare l’affitto, per un anno, di un appartamento messo a disposizione dei familiari dei pazienti. La serata condotta da Dina Tomezzoli, voce di radio Enea, è stata un successo. Platea e galleria gremiti, sorrisi, applausi e momenti di riflessione guardando le immagini di quei bambini a cui la vita ha già chiesto tanto. Un successo dovuto anche all’accurata preparazione da parte di Gianluca Galetta, Claudia Santabarbara, Angelo Tripodi e i volontari dell’associazione “Il Gabbiano”. «La nostra città - dice Angelo Tripodi- ha dimostrato ancora una volta di saper ascoltare e rispondere quando si parla di solidarietà. Tutti insieme per far star meglio chi soffre e donare a quei bambini un ragione in più per sorridere e continuare a credere nella vita». Sedici gli artisti pontini saliti sul palco accompagnati dall’orchestra “Gioacchino Rossini” e dall’incantevole tocco del pianista Claudio Martelli. Sono riusciti, con la partecipazione anche di sei danzatrici di flamenco, a dar vita ad un elettrizzante spettacolo. «E’ il secondo anno che partecipo alla manifestazione, verrò sicuramente anche il prossimo – afferma Carolina - Dobbiamo in tutti i modi raccogliere i fondi per aiutare le organizzazioni e le associazioni che operano a favore di chi soffre».
Fonte: Il Messaggero
Numero letture: 1740

 

Archivio News

Copyright © 2005-2020 Cooperativa Astrolabio - Segretariato Sociale Latina.
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0